Home »

ACCESSO CIVICO SEMPLICE

Accesso civico semplice: diritto riconosciuto a chiunque di chiedere a INVA S.p.A documenti, informazioni o dati oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi del D. lgs33/2013 nei casi in cui sia stata omessa, totalmente o parzialmente, la loro pubblicazione.

 

La richiesta va indirizzata al Responsabile della Trasparenza, tramite il modulo “Istanza di accesso civico semplice", e presentata tramite una delle seguenti modalità:

  • Tramite posta elettronica certificata all'indirizzo inva@cert.invallee.it indicando nell'oggetto "Esercizio dell'Accesso Civico"

 

  • Tramite posta elettronica all'indirizzo inva@invallee.it indicando nell'oggetto "Esercizio dell'Accesso Civico"

 

  • Tramite posta ordinaria (farà fede la data del protocollo) all’attenzione della Segreteria di Direzione con oggetto "Esercizio dell'Accesso Civico"

 

  • Direttamente presso la Reception della struttura sede di INVA

 

Il Responsabile della Trasparenza, dopo aver ricevuto la richiesta, verifica la sussistenza dell'obbligo di pubblicazione e in caso positivo provvede alla pubblicazione dei documenti o delle informazioni oggetto della richiesta nella sezione Amministrazione Trasparente del sito istituzionale della società, entro il termine di 30 giorni dalla richiesta stessa. Provvede, inoltre, a dare comunicazione della avvenuta pubblicazione al richiedente, indicando il relativo collegamento ipertestuale di riferimento. Se quanto richiesto risulta già pubblicato, ne dà comunque comunicazione al richiedente indicando il relativo collegamento ipertestuale.

Nei casi di ritardo o di mancata risposta, il richiedente può inoltrare specifica richiesta al titolare del potere sostitutivo (tramite il modulo “Istanza potere sostitutivo”) che, verificata la sussistenza dell'obbligo di pubblicazione, entro 15 giorni provvede alla pubblicazione e ad informare il richiedente.

 

Allegati e Link

Modulo_di_Istanza di_accesso_civico semplice (pdf)

Modulo_di_Istanza potere_sostitutivo (pdf)

 


 

Riferimento normativo:

Art. 5, c. 2 e 4, d.lgs. n. 33/2013